La zona Valpolicella è situata a nord di Verona, confinando con il Lago di Garda e protetta dai Monti Lessini. Il paesaggio della Valpolicella risulta estremamente vario, con morbide colline e dominato dalla presenza di vigneti, olivi e ciliegi. Le caratteristiche morfologiche del territorio e il clima, rendono la zona della Valpolicella unica e variegata, sinonimo di originalità e tipicità dei suoi vini.

La differenza tra le altre zone viticole italiane, si identifica nella particolare coltivazione dei vigneti a pergola veronese, guidata dall'esperienza di viticoltori ed enologi che si affidano alle tradizionali tecniche di vinificazione, con particolare sguardo all'innovazione. Inoltre, il Consorzio di Tutela dei Vini Valpolicella promuove da anni il territorio della Valpolicella, incentivando l'utilizzo di tecniche viticole ed enologiche compatibili con il territorio circostante.