La magnificenza del territorio di Conegliano-Valdobbiadene ha permesso l'accrescere lo scrigno di tesori naturali, artistici e architettonici, sapendo cogliere i ritmi della natura e dell'uomo. La vite, i colori, i sapori e i profumi, rappresentano il gusto del piacere dell'ospitalità; per questo motivo grazie all'aiuto dei Consorzi e delle aziende vinicole, si è stati in grado di creare un percorso enogastronomico, mostrando l'unione tra vino e cibo.

La Strada del Prosecco e Vini dei Colli Conegliano Valdobbiadene si è costituita nel 2003 e parte proprio affianco la Scuola Enologica di Conegliano. Parte dell'itinerario è la visita della Bottega del Vino, piccola ma affascinante realtà dichiarata monumento nazionale, e il Museo Enologico di Manzoni, fondatore della Scuola Enologica, che raccoglie i contributi delle ricerche effettuate dai grandi studiosi del vino, anche di fama internazionale, come l'Incrocio Manzoni. Affianco alla cultura, l'itinerario mostra la cittadina di San Pietro di Feletto, nella quale è possibile ammirare le dolci colline di Conegliano. Nel cammino, man mano che ci si avvicina verso Valdobbiadene, è possibile notare come le colline iniziano a risultare più scoscese, alte e ripide. Passando è possibile visitare la cittadina di Farra di Soligo, luogo dove due torri medioevali spiccano sul paesaggio naturale dei vigneti del Conegliano-Valdobbiadene. Nella vicina Col San Martino, un esempio di architettura locale, visitabile tramite una passeggiata tra le vigne. Qui le colline seguono una forma di cono arrivando fino a Colbertaldo, dal quale si inizierà a salire raggiungendo il vertice della denominazione di maggiore qualità su tutto il territorio di Conegliano-Valdobbiadene, ovvero il Cartizze. Omonima zona aprirà uno dei più belli scenari d'Italia, per quanto concerne le Strade del Vino. Il tracciato storico della Strada del Prosecco e Vini dei Colli Conegliano Valdobbiadene rappresenta l'itinerario eno-gastronomico e culturale tra i più completi ed affascinanti, capitale produttiva della DOCG e sede di moltissime importanti case spumantistica, presenti in Europa e nel mondo.